Benvenuti alla nostra comunità..

In questa comunità tu puoi inviare idee, votare idee esistenti o aggiungere commenti.

Per inviare un'idea, si prega di fare clic sul pulsante Nuovo Idea Invia nella parte superiore della barra laterale di navigazione. Ti verrà richiesto di aggiungere un titolo e scegliere una campagna per la nuova idea. Avrai anche la possibilità di aggiungere tag per l'idea. Per votare su un'idea, è sufficiente fare clic su o in giù frecce a destra del titolo dell'idea / descrizione. E per aggiungere un commento, fare clic nella casella sotto l'idea. Se vuoi vedere tutte le idee create con un tag specifico, è possibile fare clic sulla parola o la frase con la tagcloud nell'area della barra laterale di navigazione sotto "Quello che stiamo discutendo". È inoltre possibile visualizzare le idee ordinati per campagne della zona di navigazione a destra. Per tornare a questa pagina, fare clic sul collegamento tutte le idee..

Viabitità e traffico

parcheggi gratuiti

io son d'accordo con i parcheggi a pagamento ma c'è solo un piccolo problema. I residenti devono farsi in quattro per trovare un parcheggio gratuito nella propia zona di residenza, altrimenti son costretti a sborsare ogni giorno soldi per parcheggiare la propia auto vicino alla propia casa. Quindi la mia idea sarebbe quella di consegnare, a chi ne fa richiesta, un tagliando da applicare alla propia vettura in modo tale ...more »

Submitted by
2 comments

Voting

15 votes
Active

Pubblica Amministrazione

Internet come diritto riconosciuto dallo Statuto Comunale

L' idea è quella che lo Statuto del comune di Tempio riconosca la cittadinanza digitale e l' utilizzo di internet come un diritto. La cosa è già in fase di realizzazione nel Comune di Venezia. A tal propostito l' assessore di quella città, Bettin, ha dichiarato, spiegando benissimo l' iniziativa, che internet “è un diritto fondamentale. Il Consiglio comunale inserirà questo diritto nello Statuto. Venezia sarà la prima ...more »

Submitted by
Add your comment

Voting

13 votes
Active

Pubblica Amministrazione

Hot spot gratuiti

I comuni di Milano (in parte), Lecce, Bari etc etc hanno già provveduto ad installare gli hot spot wi-fi gratuiti. Qui, cosa stiamo aspetttando? La spesa è praticamente irrisoria. Eppure, il nostro comune è stato il primo a proporlo...

Submitted by
2 comments

Voting

12 votes
Active

Cultura

Panchine nel giardino dell' ex convento degli Scolopi

Uno dei luoghi più belli della nostra città è il giardino dell' ex convento degli Scolopi che ora ospita la biblioteca comunale. Perchè non sistemarci dentro delle panchine in modo da favorire la permanenza dei lettori in biblioteca nel periodo estivo? Certo gli e-book sono comodi, ma un bel libro cartaceo da leggere seduti in un posto splendido come quello di cui parlo sarebbe un' altra emozione. Naturalmente, le panchine ...more »

Submitted by
Add your comment

Voting

12 votes
Active

Ambiente

lampioni eolici

sarebbe veramente bello vedere la nostra città ben illuminata sopratutto in alcuni quartieri (vedi Mantelli).Magari a costo zero e con soluzioni (finalmente !!!!!) gradevoli esteticamente e che impreziosiscano anzichè motrtificarlo il decoro urbano di Tempio. In rete ci sono molti esempi: uno per tutti : http://www.themindecosolution.com/interior/eolica/Dossier%20WITH%20WIND.pdf

Submitted by
2 comments

Voting

12 votes
Active

Ambiente

Tempio Green City

Perchè non seguire lo straordinario esempio del comune di Carloforte che, con grande impegno e spese non elevatissime, sta diventando un punto di riferimento mondiale per lo sviluppo green seguito in prima persona addirittura dal grandissimo economista J. Rifkin ? Dare uno sguardo al sito http://www.carlofortegreen.info/ Inoltre i comuni più innovativi in Italia vengono anche premiati annualmente come si può leggere ...more »

Submitted by
Add your comment

Voting

12 votes
Active

Pubblica Amministrazione

Riattivare il centro multimediale presso la Bibliotica Comunale

La biblioteca è stata oramai trasferita da tempo presso i locali dell' ex Liceo Scientifico. Non dovrebbe essere una grande spesa riattivare l' aula multimediale con i collegamenti ad internet. I computer ci sono. La linea in biblioteca anche. E' un servizio importatissimo sia per i tempiesi che per i turisti che vengono in città

Submitted by
2 comments

Voting

11 votes
Active

Ambiente

Riciclo rifiuti elettrici ed elettronici

I grandi e piccoli oggetti elettronici ed elettrici che popolano le nostre case ci rendono la vita più comoda ma quando diventano obsoleti o non funzionano più allora dove li mettiamo? Cosa ce ne sbarazziamo? Molti credono che si possano buttare nel cassonetto magari si spingono a metterli nella plastica, così, senza problemi. Altri ancora se ne sbarazzano gettandoli in un posto poco frequentato della città o addirittura ...more »

Submitted by
Add your comment

Voting

10 votes
Active

Ambiente

Posacenere portatili

L' amministrazione comunale potrebbe pensare di distribuire da tabaccai e nei supermercati dei posacenere portatili gratuiti ad uso dei fumatori che sporcano le strade buttando le cicche. La cosa costerebbe veramente poco: meno di un convegno sul nulla o una strampalata conferenza che non interessa nessuno. Dopo di chel ' Amministrazione potrebbe iniziare una campagna di informazione nelle scuole sul valore della pulizia ...more »

Submitted by
1 comment

Voting

9 votes
Active

Ambiente

raccolta differenziata sughero

Perchè il Comune non organizza la raccolta differenziata del sughero ? La cosa è già stata sperimentata con ottimi risultati e pochissima spesa in alcuni centri della Toscana dove alcune associazioni hanno pouto con i proventi di tale raccolta acquistare anche un' ambulanza. La proposta era già stata fatta, del resto, nella scorsa legislatura in parlamento da un deputato sardo, ma poi il parlamento stesso è stato sciolto ...more »

Submitted by
Add your comment

Voting

8 votes
Active

Ambiente

raccolta differenziata oli alimentari esausti

Non sarebbe male che il Comune organizzasse la raccolta differenziata dell' olio che utlizziamo in cucina e che si è soliti buttare nello scarico del lavandino . E' molto inquinante !

Ci sono molti consorzi che si occuapano della cosa basta fare una googleata e si troverebbe facilmente una soluzione.

Submitted by
2 comments

Voting

8 votes
Active

Sviluppo economico

Internet a banda larga a Bassacutena

Potremmo tutti quanti suggerire di inserire la frazione di Bassacutena (anche se la cosa spetterebbe all' amministrazione comunale) nel progetto DigitalDivide della Vodafone per portare la banda larga nei piccoli comuni e nelle frazioni non coperte da questo servizio. Basta compilare il form all' indirizzo http://1000comuni.vodafone.it/digital_divide/

Submitted by
Add your comment

Voting

8 votes
Active